Main content

ClickMagazine n°61 Maggio2019

ClickMagazine n°61 Maggio2019 con:

ANTONIO DELLUZIO, SILVIA ALESSI, MARIA CINGARI, ORNELLA MAZZOLA, SOFIA DALAMAGKA, GAETANO BELVEDERE, GRENZE FESTIVAL, JORDAN COZZI

Photo cover by Antonio Delluzio

www.click-magazine.it
Responsabile/fondatore Walter Falzolgher.
Collaboratori Agata Petralia, Cristina Usanza, Duccio Luglio, Pier Raffaele Platania, Salvo Bellistri, Tony Leone.

Franco Zecchin al Centro Internazionale di Fotografia di Palermo

 franco zecchin 1 20190323 2066452308  franco zecchin 2 20190323 1967128405  franco zecchin 3 20190323 1790875299
 franco zecchin 4 20190323 1282512222  franco zecchin 5 20190323 1207440122  franco zecchin 6 20190323 1378516282

“Continente Sicilia”, a Palermo la mostra dedicata al fotografo Franco Zecchin
Il 16 marzo, al Centro Internazionale di fotografia di Palermo diretto da Letizia Battaglia, aprirà al pubblico “Continente Sicilia”, la mostra dedicata al fotografo Franco Zecchin.

Con oltre novanta fotografie in bianco e nero, stampate in diversi formati, la mostra attraversa quasi vent’anni della vita e della carriera del noto fotografo. Dal 1975 al 1994, Franco Zecchin ha fotografato la Sicilia e a partire dalla Sicilia.

Erano gli anni della guerra di mafia e dell’impegno civile. Queste immagini nascono dalla tensione tra ricerca estetica e critica sociale. Alla brutalità mafiosa, fatta di omicidi e di attentati, si accompagnano i processi e i funerali. Alle immagini delle esperienze di vita all’interno degli ospedali psichiatrici, si alternano quelle degli spazi urbani, delle feste religiose, degli incontri e delle relazioni in un contesto sociale denso e aperto sul mondo.

La prospettiva che propone questa mostra è antitetica a quella di un’insularità marginale e bloccata nella sua unicità, rassegnata a subire l’oppressione del potere mafioso e incapace di reagire agli stimoli dell’attualità globale. Le proteste universitarie o le mobilitazioni contro le basi americane ricordano che la Sicilia non è solo il luogo di nascita della mafia ma anche dell’antimafia e di numerose sperimentazioni sociali.

In occasione della mostra uscirà il volume “Continente Sicilia” edito da Postcart : Franco Zecchin, Continente Sicilia, Roma, Postcart (pubblicazione marzo 2019) http://www.postcart.com/ .

https://www.ilsicilia.it/continente-sicilia-a-palermo-la-mostra-dedicata-al-fotografo-franco-zecchin/ 

WORKSHOP PASSIONI # Tony Gentile

Iscrizioni entro il 16 marzo per un workshop eccezionale dal 17/03 al 23/03 2019.

http://www.tonygentile.it/event/workshop-passioni/21/02/2019/?fbclid=IwAR31sumJJIQgjPq1xzpRLCIz8r8lfkljcU1RyGqvtAGijXbSqg40N2apv6w

La Passione per la fotografia, la Passione per la Sicilia, la Passione per il riti della Settimana Santa tutto sotto un unico tema PASSIONI. Un workshop dedicato a chi ama la fotografia, la Sicilia e le sue tradizioni popolari. Una totale immersione di 7 giorni, senza sosta, all’insegna della cultura e del paesaggio siciliano sotto la mia guida e supervisione. Visiteremo e fotograferemo i luoghi, noti e meno noti, della popolarissimea Settimana Santa siciliana, una delle più note al mondo. Marsala, Palermo, Trapani, Prizzi.

Per maggiori informazioni e costi contatti via mail   This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

“La condizione umana”, una mostra per i 40 anni della Legge Basaglia

     
     
     

Iniziativa realizzata dalla Soprintendenza dei Beni Culturali e Ambientali di Palermo, a cura di Helga Marsala.

PALAZZO AJUTAMICRISTO
Via Garibaldi 41, Palermo

fino al 31 marzo 2019
Pièce teatrale “Sette lettere”, ore 18.30 con gli attori della Compagnia Instabile

ARTISTI: Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Massimiliano Carboni & Claudia De Michelis, Bruno Caruso, Fare Ala, Carla Cerati, Luciano D’Alessandro, Christian Fogarolli, Stefano Graziani, Eva Koťátková, Uliano Lucas, Federico Lupo, Domenico Mangano & Marieke van Rooy, Enzo Umbaca, Franco Zecchin

Palazzo Gulì - No mafia memorial - Palermo

       

"SICILIAN BANDITS": MOSTRA FOTOGRAFICA SUL BANDITISMO IN SICILIA NEL SECONDO DOPOGUERRA

fino al 31 gennaio 2019

Palazzo Gulì a Palermo, sede del No Mafia Memorial, ospita una mostra fotografica sul banditismo in Sicilia nel secondo dopoguerra che ricostruisce il contesto sociale e politico, l’attività della banda Giuliano e la strage di Portella della Ginestra.

http://www.nomafiamemorial.org

Corso Vittorio Emanuele, x
90100 Palermo
Informazioni e Prenotazioni
+39 091 123456789

 

 

Costa Nord occidentale siciliana: perchè?

di Paolo Barbera e Nino Pillitteri

Com'è

         
         
         

come dovrebbe essere

continua ... 

Salvo Cristaudo # Gen 2019

salvo cristaudo 6 20190104 1702687620il 2019 è aperto dal fotografo e amico Salvo Cristaudo, vai alla Galleria 

https://www.salvocristaudo.it

 

Subcategories