Main content

Mostra Fotografica con interpretazione musicale

29 settembre – 13 ottobre

101 scatti di Francesco D'alleo e Eleonora Reina
Molti volti, in origine The colors of the soul, è un progetto che mette in evidenza la dimensione che sta al di là di ogni differenza apparente, al di sopra delle identità di genere, di cultura, di fede religiosa, di appartenenza politica o sociale. Il messaggio che porta è che “tutto è uno e in ognuno è il tutto”: siamo luce, siamo vibrazione, siamo colore. Ogni individuo porta in sé un potenziale straordinario, in attesa soltanto di essere espresso. A sostegno e come mezzo perché tutto ciò possa avvenire vi è la sinergia, la dimensione dell’interdipendenza. Ed è proprio attraverso la cooperazione che questo lavoro prende forma avvalendosi anche dell’interpretazione musicale di Stefano India, che traduce in note le emozioni e i contenuti dei ritratti e dei loro colori. Ogni immagine racconta una storia, ogni storia racconta la bellezza fatta di luce, colori e suoni. In un’epoca come la nostra, al culmine delle contraddizioni, in cui il mondo sembra frammentarsi e dividersi sempre di più, questo progetto diviene interprete dei segni positivi del profondo cambiamento già in atto nelle coscienze degli uomini.

Facebook

PRAGA/PALERMO – IMPRESSIONI. Fotografie di Pavel Kopp e Antonio Saporito

       
       

Oggi, 27 Settembre alle ore 18,00 presso l’Archivio Storico Comunale di Via Maqueda 157, Palermo, si è aperta con l'inaugurazione, la Mostra Fotografica “PRAGA/PALERMO – IMPRESSIONI. Fotografie di Pavel Kopp e Antonio Saporito”.
La Mostra, voluta dal Consolato della Repubblica Ceca in Sicilia e realizzata in sinergia con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, espone vedute delle Città di Praga e di Palermo così come concepite da due Artisti appartenenti a due culture diverse ed apparentemente distanti tra loro: il ceco Pavel Kopp ha ritratto i vicoli di Palermo con le sue storie popolari di vita quotidiana e il palermitano Antonio Saporito gli angoli della Praga esoterica, misterica e culla degli alchimisti.
La Mostra, che è ospitata nella prestigiosa cornice dell’Archivio Storico Comunale di Palermo sito in Via Maqueda 157, sarà visitabile sino al 27 Ottobre dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il lunedì e mercoledì anche nel pomeriggio, dalle 15,30 alle 17,30"

WPP Palermo Giovedì 21 settembre - Incontro con Osservatorio Outsider Art in Sicilia con Eva di Stefano

 
     
       
       

Giovedì 21 settembre  2017- Incontro con Osservatorio Outsider Art in Sicilia con Eva di Stefano
Eva di Stefano insegna dal 1992 Storia dell'arte contemporanea all'Università di Palermo. Al centro dei suoi interessi la relazione tra arte e psiche in chiave iconologica. Specialista di Klimt e della Secessione viennese, è autrice di numerosi saggi e monografie sull'arte europea tra Otto e Novecento e sulle avanguardie storiche. Il suo volume "Gustav Klimt. L'oro della seduzione" (Giunti, 2006, 2009) è stato tradotto in Francia e negli Stati Uniti. Attualmente si occupa di surrealismo, Art Brut ed espressioni artistiche irregolari, per promuovere le quali ha fondato e dirige l'Osservatorio Outsider Art e l'omonima rivista on line http://www.outsiderartsicilia.it/ .

dalla Redazione di photo.webzoom.it e sicilyreporter.com si ringrazia Fabio Artusi

UN WEEKEND DI FOTOGRAFIA LEICA IN SICILIA

 Due giorni in Sicilia insieme a Leica Camera Italia e New Old Camera per conoscere a fondo il mondo Leica e provare sul campo le più recenti fotocamere e obiettivi, dalla straordinaria Leica SL alla nuovissima Leica M10. Due giorni per incontrare fotografi e tecnici e per assistere a presentazioni che illustrano la storia e la tecnologia alla base della leggendaria casa tedesca.

L’evento si terrà in due sessioni: Sabato 7 Ottobre 2017 saremo a Palermo, nella splendida cornice di Palazzo Asmundo, mentre il giorno seguente, Domenica 8 Ottobre, saremo a Catania, nel nuovo centro congressi Borghetto Europa.

 

Presentazioni e demo saranno aperte a tutti a titolo gratuito, ma l’accesso sarà consentito esclusivamente previa registrazione e fino a esaurimento della capienza disponibile, per cui è consigliato registrarsi utilizzando il modulo su :

 

http://www.akademie.leica-camera.it/leica-in-sicilia/

 

MiBACT per la fotografia: #Bibbiena

16 s e t t e m b r e 2 0 1 7
Teatro Dovizi - Via Rosa Scoti, 21 - Bibbiena (AR) - inizio ore 10.00

per informazioni e iscrizioni
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Ridefinire la fotografia amatoriale
Definita un tempo vernacolare, e identificata sociologicamente con i suoi praticanti come un’arte media, la fotografia amatoriale si impone oggi per le dimensioni e il senso della pratica, piuttosto che per la dimensione estetica. Se la tecnocultura contemporanea rende sempre più labili i confini, è la pratica fotoamatoriale ad imporsi come il perturbante del sistema e delle identità, con la medianità che si riposiziona come centralità in espansione.
Ore 10.00 Saluti istituzionali

Roberto Rossi – Presidente FIAF
Daniele Bernardini – Sindaco città di Bibbiena
Monica Barni – Vicepresidente della Regione Toscana, Assessore alla Cultura Università Ricerca
Lorenza Bravetta – Consigliere del Ministro Dario Franceschini per la valorizzazione del patrimonio fotografico nazionale, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo


Ore 10.30 - 13.30
Tavola rotonda

Modera:
Michele Smargiassi – Giornalista

Intervengono:
Massimo Agus – Direttore del Dipartimento Didattica della FIAF; docente di fotografia presso lo Studio Marangoni e LABA, Firenze
Guglielmo Allogisi – General Manager Digital Imaging di Fujifilm Italia
Silvano Bicocchi – Direttore Dipartimento Cultura FIAF
Piergiorgio Branzi – Fotografo e giornalista
Fabio Lalli – Fondatore e CEO di IQUII; fondatore e Presidente dell’Associazione Indigeni Digitali; fondatore di Followgram
Attilio Lauria – Vice Presidente FIAF; Direttore del Dipartimento Social FIAF
Lucia Miodini – Docente di Storia della Fotografia; membro del Comitato Scientifico del CIFA
Mario Peliti – Editore; membro del Comitato Scientifico del CIFA

WORLD PRESS PHOTO Palermo 2017 Gallery 1 sett 2017


Ecco la Gallery dell'incontro del 1 sett 2017 aperta alla stampa e ai fotografi. sono intervenuti rappresentanti del WPP e  del Comune di Palermo. Dopo il taglio del nastro a Palazzo Bonocore, a Palermo a Piazza Pretoria il World Press Photo si arricchisce di tanti e importanti appuntamenti. I visitatori potranno osservare da vicino le 150 immagini vincitrici del più prestigioso concorso di fotografia nato ad Amsterdam nel 1955.

 Si inizia il 2 settembre, alle 17.30, con la Public Lecture insieme al fotoreporter Manoocher Deghati presente al taglio del nastro assieme a Paul Ruseler, Vito Cramarossa e Lucenzo Tambuzzo

per info https://www.worldpressphoto.org/exhibitions/2017-exhibition/palermo

           http://www.worldpressphotopalermo.it/

 

WORLD PRESS PHOTO Palermo 2017

Gentili colleghi, 
 
Dopo il taglio del nastro a Palazzo Bonocore, a Palermo a Piazza Pretoria il World Press Photo si arricchisce di tanti e importanti appuntamenti. I visitatori oltre ad ammirare le 150 immagini vincitrici del più prestigioso concorso di fotografia nato ad Amsterdam nel 1955, potranno godere di un ricco programma d’incontri con artisti, musicisti e fotoreporter di fama internazionle. All'inaugurazione erano presenti Paul Ruseler orgazzizzatore Exibition WPP, Vito Cramarossa per CIME, Lucenzo Tambuzzo per I Art, Manoocher Deghati fotogiornalista.
 
Si inizia il 2 settembre, alle 17.30, con la Public Lecture insieme al fotoreporter Manoocher Deghati
 
L'acquisto del ticket d'ingresso alla mostra (intero 5 euro; ridotto per under 25, over 65, muniti di documento 4 euro; ridotto scuole 3 euro previa prenotazione; abbonamento "torna quando vuoi" 12 euro; possessori di tessera Arci 10 euro; ingresso gratuito per gli accompagnatori dei portatori di handicap) si potrà fare direttamente al botteghino allestito al piano terra di Palazzo Bonocore. Gli eventi extra sono inclusi nel costo del biglietto della mostra.
 
In allegato il comunicato sulla mostra, il programma completo, una selezione dei 150 scatti esposti (https://we.tl/RRKzzvlgAd) e un video per le tv (https://we.tl/dfyeg0pKwE). 

ClickMagazine #41 settembre 2017

https://madmagz.com/magazine/1119609#

Subcategories